Ansoc

Assistenza Odontoiatrica Convenzionata

La salute dentale è un diritto di tutti

ANSOC - Associazione Nazionale Studi Odontoiatrici Convenzionati un Ente accreditato dal Ministero della Salute, dal Ministero dell'Economia. L'ANSOC ha delega di rappresentanza sindacale sia a livello centrale che regionale e tutela i professionisti e le strutture di cura che operano anche con sistemi di assistenza integrativa o in convenzione con Enti privati o con i Sistemi Sanitari Regionali. Essa anche societscientifica e tra le sue attivit grande importanza assume l'indagine clinico-epidemiologica, la ricerca e la "clinical governance", con particolare riguardo all'analisi e controllo della gestione economica ed alla verifica e limitazione del rischio clinico nello studio dentistico.

Attivit

ANSOC promuove la formazione professionale, la crescita occupazionale, la consapevolezza del pubblico riguardo all'evoluzione odontoiatrica e il corretto sviluppo delle politiche sanitarie nazionali e regionali.

Formazione

L'ANSOC esercita un'attivit di formazione del personale medico, paramedico ed ausiliario attraverso l'organizzazione di corsi accreditati dal Ministero della Salute ed inseriti nel Programma Nazionale di Educazione Medica Continua.

Informazione

ANSOC offre all'utenza una informazione continua in materia di assistenza odontoiatrica, attraverso campagne informative nazionali o regionali.

Progettazione

E' stato avviato il programma per la creazione di una rete di assistenza ai soggetti portatori di handicap attraverso l'adeguamento delle strutture alle loro esigenze.

Innovazione

ANSOC promuove l'aggiornamento ed il rinnovamento degli impianti per dotare gli studi delle pi moderne e idonee attrezzature.

ANSOC promuove la dotazione dei defibrillatori cardiaci e la presenza di personale abilitato al loro uso e alle adeguate tecniche di rianimazione cardiopolmonare.

Qualit

Una delle priorit la creazione di un sistema integrato di presidi odontoiatrici nei quali la qualit dei processi venga certificata da un ente terzo indipendente.